D come Donna

giovedì 26 febbraio 2015

MILANO FASHION WEEK 2015


Il 25 febbraio si sono aperte le danze della settimana della moda, una formula di sei giorni con un calendario ricco di eventi. In passerella la donna dell'autunno/inverno 2015/2016, per un totale di 68 sfilate, 76 presentazioni, 4 su appuntamento e un numero complessivo di 151 collezioni.
Questa edizione di Milano Moda Donna è stata particolarmente attesa perchè precede l'apertura del grande evento di Expo 2015, proprio per questo c'è un clima di positività e buon auspicio per la moda di quest'anno.
L'apertura di questo evento è stata affidata a Gucci e la chiusura del 2 marzo sarà nelle mani di Armani, che non a caso lo vedremo protagonista anche per l'inizio dell'Expo con una sfilata tanto attesa, dove vedremo anche Andrea Bocelli.
Novità più importante di questa edizione della Milano Fashion Week, lo spazio dedicato ai giovani, con la sfilata dei quattro vincitori del concorso Next Generation tenutasi durante l'apertura dell'evento.
I nuovi talenti chiuderanno poi la settimana della moda il 2 Marzo, quando sfileranno i quattro designer del progetto Designers powered by Camera Nazionale della Moda Italiana.
Altra iniziativa di successo è "Sopra il Sotto - Tombini Art raccontano la Città Cablata", la mostra open air di 24 tombini interpretati dai grandi nomi della moda italiana che dal 24 febbraio 2015 a gennaio 2016 coloreranno via Montenapoleone e Via Sant'Andrea.
I tombini saranno poi battuti all'asta e il ricavato sarà interamente devoluto in beneficenza in favore di Oxfam Italia.


Nessun commento:

Posta un commento