D come Donna

lunedì 22 dicembre 2014

TUTTI IN PIAZZA CON GLI ANIMALISTI


Tutti in piazza il 24 gennaio per un"mail bombing" su governo e Parlamento, una giornata nazionale di mobilitazione per dire no al "Decreto legislativo del 1 dicembre scorso, recante disposizioni in materia di non punibilità per particolare tenuità del fatto".

Manifesteranno 34 associazioni animaliste e ambientaliste per non buttare nel cestino dieci anni di norme penali contro maltrattamenti e uccisioni di animali.
Infatti, se sarà approvata tale Schema, non verranno puniti penalmente i reati con pene detentive non superiori a cinque anni di reclusione e l'Italia si arrenderà al maltrattamento degli animali, nonostante le affermazioni del Trattato di Lisbona sul funzionamento dell'Unione europea che li riconosce esseri senzienti e impegna gli Stati all'applicazione di questo principio.

Noi tutti possiamo collaborare con la Federazione Italiana Associazioni Diritti Animali e Ambiente, mandando una mail di protesta al premier Renzi, al ministro della Giustizia Orlando ed ai membri delle commissioni Giustizia di Camera e Senatoal seguente link: http://www.enpa.it/it/ .

E' giusto rendere più rapidi i procedimenti giudiziari, ma non lasciando impuniti penalmente gli autori di reati gravi.

Nessun commento:

Posta un commento